GRUPPI DI PAROLA

I Gruppi di Parola si possono definire un “luogo” e un “tempo” offerto ai figli di genitori separati o divorziati (o in corso di separazione o divorzio), affinché questi abbiano la possibilità di accedere ad una loro narrazione dei fatti legati alla crisi genitoriale. Si tratta di un’esperienza in cui il minore può costruire liberamente una rappresentazione verbale dell’esperienza del conflitto vissuto quotidianamente, può dar voce ai suoi desideri e reperire con l’aiuto del gruppo di pari e con la guida protettiva del conduttore, risorse e strategie possibili per gestire le relazioni all’interno del suo sistema familiare in cambiamento.

Il gruppo di parola è uno strumento molto efficace che può essere utilizzato anche con riferimento a vissuti problematici differenti dalla separazione o dal divorzio dei propri genitori.

Leggi anche:   MEDIAZIONE SCOLASTICA