In gioco… Le emozioni!!

Il primo weekend di Ottobre a Matera abbiamo allestito insieme ad Emanuele Cristallo, presidente della ludoteca Zio Ludovico e Lumaca, un “tavolo di gioco” a cui hanno partecipato i ragazzi della IV A e IV B dell’IIS Morra Matera.

Quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare

Cosi i ragazzi hanno messo in gioco le loro emozioni, con Feelinks, gioco da tavolo in cui si sperimentano le proprie emozioni e quelle dei compagni in ipotetiche situazioni che il gioco propone.

Attraversato le carte da gioco che rappresentavano le emozioni con le loro sfumature: gioia, rabbia, tristezza, delusione, paura, dispiacere, disgusto, soddisfazione, coraggio, curiosità; i ragazzi hanno ben espresso quello che sentivano ed hanno ben capito le emozioni dei compagni.

Così tra lacrime e sorrisi abbiamo accolto le loro emozioni e abbiamo illustrato quella che è l’intelligenza emotiva, definita da Daniel Goleman come la capacità di riconoscere le proprie emozioni e quelle degli altri con le cinque abilità dell’intelligenza emotiva:

  • Consapevolezza: essere capaci di comprendere le proprie reazioni emotive, riconoscere ciò che le scatena e l’effetto che possono avere sui propri comportamenti.
  • Autocontrollo: richiede la gestione delle proprie emozione, la capacità di resistere alle tempeste emotive che si scatenano dentro di sè.
  • Motivazione: conoscere e controllare le proprie emozioni porta ad avere una motivazione verso i propri obiettivi.
  • Empatia: la capacità di leggere le emozioni degli altri e mettersi nei loro panni.
  • Abilità sociali: essere capaci di interagire con gli altri, oltre la semplice comprensione, verso un’autentica relazione sociale.

Felici di aver sperimentato ciò che ci appartiene e che condividiamo con gli altri: le emozioni, torniamo a casa con la consapevolezza che conoscersi e conoscere gli altri è una ricchezza.

Leggi anche:   PER LA PRIMA VOLTA A BARI IL CORSO DI ALTA FORMAZIONE SUI PEF